L Word


The L world wallpaper 1

The L word è stata una delle serie più amate dagli spettatori televisivi americani, la cui onda lunga è arrivata anche in Italia, raggiungendo punte record per un serial televisivo basato su una tematica forte come l’omosessualità femminile.
Il serial non parla solo di questo, affrontando tematiche disparate, comunque legate intimamente fra loro; dai rapporti spesso difficoltosi tra donne dello stesso sesso, divise da cultura, religione colore della pelle e abitudini, classe sociale, alle prese con le difficoltà di relazionarsi con un mondo in cui l’omosessualità è spesso vista con sospetto fino alle difficoltà di ordine quotidiano, come la vita in comune, la difficoltà estrema di adottare un bambino, l’inseminazione artificiale e altro.

The L world 1
La relazione centrale del serial, quella tra Tina e Bette

The L world 2
L
a drammatica operazione subita da Dana Fairbanks

Un serial che per la prima volta ha affrontato, senza mediazioni, il tema del lesbismo con un linguaggio crudo, con immagini spesso forti, anche se va detto mai aldilà del lecito.
In L word si intrecciano le storie di un gruppo di donne, man mano sempre più ampio grazie anche al travolgente successo della prima serie televisiva, trasmessa negli Usa nel 2004; il serial, basato sulla sceneggiatura di Ilene Chaiken, Guinevere Turner  e Rose Troche ha avuto 6 stagioni consecutive di episodi strettamente legati l’uno all’altro, in cui il comune denominatore nasce attorno ai tavoli del Planet, il bar in cui un gruppo di amiche si ritrova per parlare di tutto, dalla propria sessualità alle esperienze sentimentali spesso fallimentari di ognuna di loro.

The L world 4
The L world 3

Donne alle prese con la carriera ma anche con l’amore, come quello storico che unisce due delle protagoniste più importanti ovvero Bette Porter (Jennifer Beals) e Tina Kennard (Laurel Holloman); la relazione tra la bionda Tina e la colored Bette fa da sfondo a tutte le altre vicende ed è quella sicuramente più importante anche per le implicazioni che comporta nella tempestosa unione tra le due.
Bette è omosessuale da sempre, mentre Tina ha avuto in passato relazioni con uomini, prima di approdare al rapporto con Bette. Ed è fra loro due che sorgono i problemi più importanti, legati alla carriera di Bette, insegnante e artista e quella troncata all’inizio di Tina, che si dedica anima e corpo alla gestione della casa dapprima e in seguito alla figlia Angelica

The L world 5

nata grazie all’inseminazione artificiale, che in seguito lascerà la sua storica partner per tornare ad un più tradizionale legame eterosessuale, coronato anche dalla sua realizzazione professionale nel campo del cinema.
Accanto a loro si muovono una pletora di figure, le più impotanti delle quali sono Jenny Schecter,(Mia Kirshner) ex eterosessuale che proprio al Planet viene iniziata agli amori omosessuali dalla conturbante Marina Ferrer (Karina Lombard), personaggio estremamente antipatico che ha creato negli spettatori autentici partiti pro e contro la sua figura, giudicata da alcuni opportunista e cinica da altri debole e bisognosa di affetto.

The L world 7

In questo universo si muovono anche figure come quella di Shane McCutcheon (Katherine Moennig), la divoratrice di donne, resa ambiguamente indecifrabile dalla bravissima Katherine Moennig, che veste nello sceneggiato con abiti mascolini, beve e fuma e seduce tutto quello che le capita attorno e he sarà l’unica ad arrivare sulle soglie dell’altare, prima di fuggire a gambe levate da quella che le sembrerà una prigione.

The L world 8

Proprio la gran varietà di personaggi presentati dal serial costituisce il valore aggiunto dello stesso, perchè lo spettatore segue con interesse le vicende del gruppo di conne che costituiscono una comunità a parte, con i loro problemi e i loro desideri, le loro voglie irrealizzate e i loro piccoli trionfi.
Così assistiamo alle vicende di Alice Pieszecki (Leisha Hailey), simpatica e disinvolta speaker radiofonica, che tiene una sua rubrica a tematica lesbica su una radio della città alle prese con svariati amori, il più importante dei quali sarà quello che nascerà tra lei e Dana Fairbanks (Erin Daniels), campionessa di tennis che morirà tra le sue braccia in seguito ad un cancro al seno.

The L world 6

Vediamo scorrere sul video le immagini della storia d’amore tra Kit Porter (Pam Grier) sorella di Bette, assolutamente eterossessuale e un giovane con il quale avrà una relazione tempestosa, con l’aggiunta i personaggi stravaganti, come l’androgino Moira in bilico tra la sua sessualità maschile imprigionata in un corpo femminile.
Accanto a loro storie di persone mature, come quella di Phyllis Kroll (Cybill Shepherd), direttrice di una scuola che dopo un lungo matrimonio si scoprirà attratta dalle donne, in particolare dalla volubile Alice.

The L world 9

Sicuramente gran parte del successo del serial è legato al cast scritturato per esso, che include anche diverse guest star arruolate in alcune puntate con lo specifico scopo di aumentare l’audience.
Tra di esse ci sono Rosanne Arquette,Simone Bailly, Kristianna Loken, Elodei Bouchez, Patricia Velásquez, che integrano il cast delle note Beals, Pam Grier e  Cybill Shepherd; un cast che sembra girare all’unisono, dando spessore e coralità alla produzione, che non appare mai ripetitiva nonostante le sei stagioni in cui lo sceneggiato è andato in onda
Altri punti forti del serial sono, come detto, le storie dei vari personaggi; anche se la differenza culturale tra Usa e Italia si avverte in maniera pesante in alcuni dettagli, tutto sommato per lo spettatore non americano è facile identificarsi nei vari personaggi, pur essendo essi contraddistinti da una sessualità “diversa”;

The L world 10

l’amore è amore, anche tra persone dello stesso sesso, per cui alla fine si riesce a dimenticare l’omosessualità vivendo le storie dei protagonisti come storie di persone ordinarie.
Storie di gelosia e amore, di fedeltà e tradimenti, fatte di gesti eorici e di meschinità.
Uno specchio deformabile e applicabile a qualsiasi realtà quindi, non solo a quella omosessuale.

The L world banner gallery

The L world 11

The L world 16

The L world 17

The L world 12

The L world 13

The L world 14

The L world 15

The L world 16

The L world 15 Audra Ricketts

The L world 15 Cybill Shepherd

The L world 15 Jade Robertson

The L world 15 Mia Kirschner

The L world 15 Tara Fynn

The L world banner filmscoop

The L world banner episodi

Jennifer Beals – Bette Porter
Laurel Holloman – Tina Kennard
Mia Kirshner – Jenny Schecter
Pam Grier – Kit Porter
Katherine Moennig – Shane McCutcheon
Leisha Hailey – Alice Pieszecki
Erin Daniels (Seasons 1—3) – Dana Fairbanks
Eric Mabius (Season 1) – Tim Hapsel
Karina Lombard (Season 1) – Marina Ferrer
Rachel Shelley (Season 2—6) – Helena Peabody


Sarah Shahi (Seasons 2—3) – Carmen de la Pica Morales
Daniela Sea (Season 3—6) – Moira/Max Sweeney
Dallas Roberts (Season 3—4) – Angus Partridge
Cybill Shepherd (Season 4—6) – Phyllis Kroll
Marlee Matlin (Season 4—6) – Jodi Lerner
Janina Gavankar (Season 4) – Eva “Papi” Torres
Rose Rollins (Season 4—6) – Tasha Williams
Malaya Rivera Drew (Season 5—6) – Adele Channing
Kate French (Season 5-6) – Niki Stevens
Elizabeth Keener (Season 5—6) – Dawn Denbo
Clementine Ford (Season 5—6) – Molly Kroll

The L world banner episodi

1. Episodio pilota
2. Let’s do it
3. Longing
4. Lies lies lies
5. Lawfully
6. Losing it
7. L’ennui
8. Listen up
9. Luck, next time
10. Liberally
11. Looking back
12. Locked up
13. Limb from limb

Seconda stagione

1. Life, loss, leaving
2. Lap dance
3. Loneliest number
4. Lynch pin
5. Labyrinth
6. Lagrimas de oro
7. Luminous
8. Loyal
9. Late, later, latent
10. Land ahoy
11. Loud and proud
12. L’chaim
13. Lacuna

Terza stagione

1. Labia majora
2. Lost weekend
3. Lobsters
4. Light my fire
5. Lifeline
6. Lifesize
7. Lone star
8. Latecomer
9. Lead, follow, or get out of the way
10. Losing the light
11. Last dance (era “Lest we forget”)
12. Left hand of the Goddess

Quarta stagione

1. Legend in the making
2. Livin la vida loca
3. Lassoed
4. Layup
5. Lezgirls
6. Luck be a lady
7. Lesson number one
8. Lexington & concord
9. Lacy lilting lyrics
10. Little boy blue
11. Literary license to kill
12. Long time coming

Quinta stagione

1. LGB Tease
2. Look Out, Here They Come!
3. Lady of the Lake
4. Let’s Get This Party Started
5. Lookin’ At You Kid
6. Lights! Camera! Action!
7. Lesbians Gone Wild
8. Lay Down The Law
9. Liquid Heat
10. Lifecycle
11. Lunar Cycle
12. Loyal and True

Sesta stagione

1. Long night’s journey into day
2. Least likely
3. LMFAO
4. Leaving Los Angeles
5. Litmus test
6. Lactose intolerant
7. Last couple standing
8. Last word

The L world banner relazioni

The L world foto 1

La word chart

The L world Erin Daniel & Meredith McGeachieErin Daniel & Meredith

The L world Jennifer Beals & Laurel HollomanJennifer Beals & Laurel Holloman

The L world Jennifer Beals & Marlee Matlin

Jennifer Beals & Marlee Matlin

The L world Kate French & Mia KirschnerKate French & Mia Kirchner

The L world Katherine Moennig & Linda BoydKatherine Moenning & Linda Boyd

The L world Katherine Moennig & Rosanna ArquetteKatherine Moenning & Rosanna Arquette

The L world Leisha Hailey and Rose RollinsLeisha Hayley & Rose Boyd

The L world banner doppiatori

Cristina Boraschi: Bette Porter (stagione1)
Emanuela Rossi: Bette Porter (stagioni 2-6)
Rossella Acerbo: Jenny Schecter
Eleonora De Angelis: Tina Kennard
Laura Lenghi: Shane McCutcheon
Tiziana Avarista: Dana Fairbanks
Claudia Pittelli: Alice Pieszecki
Isabella Pasanisi: Kit Porter
Fabrizio Manfredi: Tim Haspel


The L world banner fotogallery

The L world wall 10
Katherine Moennig è Shane McCutcheon

The L world wall 11

Leisha Hailey è Alice Pieszecki

The L world wall 12

Cybill Shepherd è Phyllis Kroll

The L world wall 9

Rachel Shelley è Helena Peabody

The L world wall 6

Jennifer Beals è Bette Porter

The L world wall 4Mia Kirshner è Jenny Schecter

The L world wall 5Laurel Holloman è Tina Kennard

The L world wall 8

Pam Grier è Kit Porter

The L world wall 1Rose Rollins è Tasha Williams

The L world wall 7Marlee Matlin è Jodie Lerner

The L world wall 11

Erin Daniel è Alice 

The L world wall 3

Eric Lively è Mark Wayland

The L world banner fotogallery

The L world wall 2

The L world Sarah Shahi

The L world Rose Rollins

The L world Rachel Shelley

The L world pam grier

The L world Mia Kirshner

The L world Marlee Matlin

The L world Leisha Hailey

The L world Laurel Holloman

The L world Katherine Moennig

The L world Jennifer Beals

The L world Janina Gavankar

The L world banner wallpaper

The L world wallpaper 6

The L world wallpaper 5

The L world wallpaper 4

The L world wallpaper 3

The L world wallpaper 2

Una Risposta

  1. Grazie , bellissimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: