La svergognata


La svergognata locandina 1

Fabio è l’ennesimo scrittore in crisi creativa e personale; ha una relazione problematica con un’attrice bellissima, Silvia, ma ciò non è sufficiente. Decide quindi di accettare l’invito di un suo vecchio amico, un’industriale del nord e di passare qualche giorno di vacanza nell’isola d’Ischia. Al suo arrivo Fabio Trova l’industriale, Nino Bernardi, accompagnato dalla moglie Clara, che in passato era stata la sua amante, e la giovane Ornella, figlia della coppia.

La svergognata 13
Philippe Leroy è Fabio

La svergognata 8

La ragazza, un’aolescente vivace e viziatissima, accompagnata dall’amichetta Giusi, inizia a frequentare i ragazzi del posto, oltre che i figli degli amici dei genitori, ma ben presto mette gli occhi sullo scrittore. E inizia una lenta opera di seduzione dell’uomo, fatta di provocazioni di ogni genere. Ovviamente Fabio si lascia sedurre dalla freschezza della ragazza, anche se ben presto si rende conto che Ornella si limita a civettare ben oltre il limite del consentito, ma che non ha alcuna intenzione di cedergli.

La svergognata 16
Leonora Fani è Ornella

La svergognata 1

Ad Ischia arriva Silvia, che capisce ben presto la situazione: il suo amante l’ha chiamata più per essere distolto e rassicurato, che per effettivo bisogno della sua presenza. Nel frattempo Ornella, ingelosita dalla presenza della bellissima Silvia, decide di cedere allo scrittore, che da tutto ciò guadagnerà un’iniezione di fiducia e nuova linfa per il suo lavoro.

La svergognata 2

La svergognata 3

Nelle scene finali, Ornella e i genitori, in partenza dall’isola, salutano Fabio dandogli appuntamento per l’anno successivo, mentre Ornella stringe la mano del suo boy friend e guarda con una certa nostalgia verso Fabio, che sorride enigmatico.
La svergognata, film diretto da  Giuliano Biagetti nel 1974, è un discreto film senza eccessive sbavature, strutturato su una storia utilizzata spesso nel cinema, e che non presenta elementi di novità nel classico impianto dell’adolescente che tenta una seduzione nei confronti del maturo uomo affetto dalla solita crisi esistenziale e lavorativa.

La svergognata 4

La svergognata 5

Barbara Bouchet

Gli stereotipi ci sono tutti, tuttavia la storia è raccontata con garbo, senza eccessivi pruriti erotici, con poche concessioni a scene ardite o di cattivo gusto. Certo, non c’è da gridare al miracolo, siamo nella solita strada incanalata della commedia all’italiana; però la recitazione degli attori, tra i quali spicca Phlippe Leroy, che interpreta con sobrietà Fabio, è adeguata. Bene la Bouchet, sempre bellissima, nel ruolo di Silvia e molto misurata la Leonora Fani, perfetta nel ruolo dell’adolescente Ornella.

La svergognata 6

Ovviamente magnifica la location dell’isola verde, Ischia, anche se va detto che il regista non insiste molto sui paesaggi bellissimi della perla tirrenica.

La svergognata, un film di Giuliano Biagetti. Con Philippe Leroy, Barbara Bouchet, Leonora Fani, Pupo De Luca,Maria Pia Conte, Stefano Amato, Fiorella Masselli, Dana Ghia, Carla Mancini
Drammatico, durata 90 min. – Italia 1974.

La svergognata 7

La svergognata 9

La svergognata 10

La svergognata 11

La svergognata 12

La svergognata 14

La svergognata 15

La svergognata 17

Stefano Amato     …     Andrea
Barbara Bouchet    Silvia Lorenzi
Maria Pia Conte    …     Giusy
Pupo De Luca    …     Nino Bernardi
Leonora Fani    …     Ornella Bernardi
Dana Ghia    …     Clara
Philippe Leroy    …     Fabio Lorenzi

Regia Giuliano Biagetti
Soggetto Giuliano Biagetti, Giorgio Mariuzzo
Sceneggiatura Giuliano Biagetti, Giorgio Mariuzzo
Fotografia Anton Giulio Borghesi
Montaggio Alberto Moriani
Musiche Berto Pisano

Una Risposta

  1. Concordo con la recensione è un film discreto l’ho visto ieri sera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: