Chocolat


Chocolat locandina 1

Vianne Rochet e la figlia di quest’ultima,Anouk,giungono a Lasquenet,un piccolo e sonnolento paese dell’entroterra francese sul finire del 1959;Vianne affitta dalla signora Armande un locale malmesso,e con pazienza lo trasforma in un’accattivante cioccolateria.

Chocolat 14
Lena Olin è Josephine

La novità non è apprezzata però dal sindaco,una specie di padre-padrone,il conte di Raynaud,che è abituato a farsi obbedire sia dai fin troppo docili abitanti del piccolo paese,sia dal giovane parroco,che gli porta anche i sermoni da correggere secondo le volontà del dispotico conte.

Chocolat 10
Juliette Binoche è Vianne

Chocolat 4

 

Ma Vianne ha temperamento,e prosegue la sua attività con successo,conquistandosi sia la stima di Armande,che l’affetto della giovane Josephine,in fuga da un marito manesco e succube del conte.Per la gente del posto la cioccolateria diventa un piacevole diversivo,oltre che un luogo per soddisfare i propri vizi di gola.Armande,la proprietaria del locale,affetta da diabete avanzato,e con una figlia formalista e rigidamente moralista,Caroline,confida alla nuova amica i suoi problemi,non ultimo quello di non volersi trasferire in un ospizio per anziani.

Chocolat 1

Nel frattempo un gruppo di zingari su un barcone,tra i quali c’è Roux,un affascinante e tenebroso gitano,arriva in paese e sconvolge ancor più la quiete del posto;è proprio Vianne la prima ad accogliere i gitani,contro la volontà del solito sindaco.Durante una festa,il marito di Josephine da fuoco ad un barcone,rischiando la tragedia.Tra Roux e Vianne c’è ormai affetto,mentre un giorno il sindaco,ormai sempre più isolato dal resto della popolazione,si introduce nel negozio di Vianne e si rimpinza di dolci.E’ li che la donna lo troverà,addormentato tra cioccolatini e dolci.

Chocolat 13

Chocolat 11

Judi Dench è Armande Voizin

Sembra la fine di un brutto sogno per il paese;il sindaco,libero dai complessi di colpa,dal puritanesimo e dai freni inibitori che lo avevano mortificato,sembra pronto a cambiare;persino il giovane parroco smette di portargli i discorsi da correggere e tiene delle omelie finalmente libere.Il paese è pronto al cambiamento,segnato anche dall’amore che ormai sembra unire il giovane Roux e Vianne;la donna smetterà di vagabondare e pianterà le sue radici con la figlia,finalmente libera da fantasmi immaginari.

Chocolat 3

Tratto dal romanzo omonimo di Joanne Harris,Chocolat si segnala per la grazia e la leggerezza con cui tratta l’argomento del conformismo,della moralità opposta al peccato,in questo caso rappresentato dalla trasgressione più dolce,quella fatta con il cioccolato.Che diventa quindi simbolo di un peccato,quello però più veniale.Un ottimo cast regala due ore di allegria e buon umore con una storia ben congegnata,splendidamente interpretata da attori del calibro della Binoche,di Depp,della Olin,di Molina e sopratutto della Dench,premio Oscar per questo film come attrice non protagonista.

Chocolat 12
Johnny Depp è Roux

Chocolat 15Alfred Molina è il Conte De Reynaud

Chocolat, un film di Lasse Hallström. Con Juliette Binoche, Leslie Caron, Alfred Molina, Johnny Depp, Lena Olin,Peter Stormare, Judi Dench, Carrie-Ann Moss, Antonio Gil, Hélène Cardona, Hugh O’Conor, Harrison Pratt, Gaelan Connell, Elisabeth Commelin, Ron Cook, Aurelien Parent Koenig
Commedia, durata 121 min. – USA 2000.

Chocolat banner gallery

Chocolat 9

Chocolat 8

Chocolat 7

Chocolat 6

Chocolat 5

Chocolat 2

Chocolat banner protagonisti

Juliette Binoche: Vianne

Judi Dench: Armande Voizin

Alfred Molina: Conte De Reynaud

Carrie-Anne Moss: Caroline Clairmont

Johnny Depp: Roux

Lena Olin: Josephine Muscat

Victoire Thibisol: Anouk

Hugh O’Conor: Padre Henri

Peter Stormare: Serge Muscat

John Wood: Guillaume Blerot

Fotografia: Roger Pratt

Montaggio: Andrew Mondshein

Musiche: Rachel Portman

Scenografia: David Gropman

Chocolat banner cast
Regia:     Lasse Hallström

Soggetto:     Joanne Harris (romanzo)
Sceneggiatura:     Robert Nelson Jacobs
Produttore:     David Brown Productions, Fat Free Limited, Miramax
Fotografia:     Roger Pratt
Montaggio:     Andrew Mondshein
Musiche:     Rachel Portman
Scenografia:     David Gropman

Banner incipit romanzi

“Siamo arrivate con il vento del carnevale. Un vento tiepido per febbraio, carico degli odori caldi delle frittelle sfrigolanti, delle salsicce e delle cialde friabili e dolci cotte alla piastra proprio sul bordo della strada, con i coriandoli che scivolano simili a nevischio da colletti e polsini e finiscono sul marciapiedi come inutile antidoto contro l’inverno. C’è un’eccitazione febbrile nella folla disposta lungo la stretta via principale, i colli che si allungano per vedere il carro fasciato di carta crespata, con i suoi nastri svolazzanti e le coccarde di cartoncino.”

Chocolat foto 10

Chocolat foto 9

Chocolat foto 8

Chocolat foto 7

Chocolat foto 6

Chocolat foto 5

Chocolat foto 4

Chocolat foto 3

Chocolat foto 2

Chocolat foto 1




3 Risposte

  1. Los italianos adoran a Juliette Binoche y a Laetitia Casta;
    Los franceses, a la Bellucci……..

  2. A los españoles nos gustan TODAS las actrices italianas……..

  3. Noi italiani non faccoamo distinzioni:le donne belle ci piacciono tutte.
    Paul
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: