Nude si muore


Nude si muore Banner filmscoop

Un titolo che ammicca a chissà quali nudità proibite, e che in realtà è solo un ottimo thriller diretto da Antonio Margheriti, che si firma Anthony Dawson, nel 1968, è che diverrà uno degli apripista dei thriller all’italiana, che tanta fortuna avranno poi nel decennio successivo. L’inizio del film vede un misterioso omicidio di una donna che viene strangolata mentre sta facendo il bagno;

Nude si muore 1
Il primo misterioso omicidio….

il suo corpo viene riposto in un cassone, che successivamente vediamo diretto al Saint Hilda College, un esclusivo e raffinato college femminile per rampolle ricche. Nel bus che trasporta il baule ci sono anche Richard, un giovane istruttore di equitazione,Di Brazzi, istruttore di nuoto,la signora Clay, nuova insegnante dall’aspetto altero, vestita di nero e poco loquace. All’arrivo nel college il baule viene trasportato in una cantina, e subito dopo ecco che inizia a colpire un misterioso assassino, che chiaramente è lo stesso che ha ucciso la donna nella vasca da bagno;

Nude si muore 10

Nude si muore 2

Betty Ann, una delle ragazze del college, viene infatti uccisa perchè imprudentemente è scesa nella cantina nella quale giace la cassa. E’ Lucille a vedere il corpo della ragazza, ma quando avvisa la direttrice del college dell’accaduto, al ritorno nella cantina il corpo è misteriosamente sparito.

Nude si muore 3

Da quel momento le cose prendono una piega inaspettata; Lucille, che è infatuata di Richard, scampa alla morte perchè il misterioso assassino uccide per errore, in una doccia, un’altra studentessa del college. L’obiettivo del killer è chiaramente Lucille, della quale apprendiamo che è sola al mondo, che è erede di un cospicuo patrimonio, gestito da un misterioso cugino.

Nude si muore 4

Sul posto arriva l’ispettore Durand con i suoi uomini, ma l’assassino colpisce ancora, uccidendo il giardiniere voyeur dell’istituto, che aveva assistito al secondo omicidio mentre guadava la giovane che faceva la doccia. Lucille scampa ancora ad un altro tentativo di assassinio, nel corso del quale si salva miracolosamente una sua amica, che si era recata ad un appuntamento al posto di Lucille. Ma la soluzione del caso è ormai vicina……

Nude si muore 5

Discreta trama e buone interpretazioni per un film che vede, tra i protagonisti, un solo attore di fama, Michael Rennie,( che molti ricorderanno nei panni dell’alieno in un classico della fantascienza, Ultimatum alla terra),nel ruolo del saggio e perspicace ispettore Durand. per il resto il film è una parata di giovanissime ragazze, spesso in bikini molto castigati, in un film che di pruriginoso, come già detto, non ha assolutamente nulla. Va segnalata la prova di Ludmilla Lvova, in un ruolo chiave, quello della signora Clay, attrice poi misteriosamente scomparsa dagli schermi. Nel cast ci sono anche tre giovani promesse del cinema, Lorenza Guerrieri,Malisa Longo e Silvia Dionisio, acerba e bellissima.

Nude si muore 6

Da segnalare anche la prova di Eleonora Brown nei panni di Lucille, oltre alla splendida fotografia di fausto Zuccoli e alla location, incantevole, nella quale è ambientato il film. Non manca un po di suspence, con il classico colpo di scena finale, in un flm datato ma sicuramente godibile anche oggi. Niente splatter, solo tensione e qualche bellezza rigorosamente casta mostrata a piene mani. Una curiosità; oltre a Margheriti, molti altri attori scelsero nomi d’arte di ispirazione anglosassone, per dare l’illusione di un film di marca hollywoodiana.

Il film è disponibile su Youtube, in un’ottima versione all’indirizzo : http://www.youtube.com/watch?v=bW3ssy7KLb

Nude si muore 7

Nude si muore 8

Nude si muore 9

Nude si muore,un film di Antonio Margheriti. Con Mark Damon, Eleonora Brown, Sally Smith, Patrizia Valturri.Michael Rennie, Valentino Macchi, Lorenza Guerrieri, Malisa Longo,Silvia Dionisio
Thriller, durata 91 min. – Italia 1968

Nude si muore Banner gallery

Nude si muore 6

Nude si muore 5

Nude si muore 4

La sequenza della doccia

Nude si muore 3

Nude si muore 2

Nude si muore 1

Nude si muore Banner personaggi

Mark Damon: Richard Barrett
Eleonora Brown: Lucille
Michael Rennie: Ispettore Durand
Sally Smith: Jill
Patrizia Valturri: Denise
Ludmilla Lvova: Signora Clay
Luciano Pigozzi: La Floret
Franco De Rosa: Detective Gabon
Umberto Papiri: Simone
Vivian Stapleton: Signorina Transfield
Ester Masing: Signorina Martin
Aldo De Carellis: Professor Andre
Giovanni Di Benedetto: Di Brazzi
Caterina Trentini: Betty Ann
Malisa Longo: Cynthia
Silvia Dionisio: Margaret

Nude si muore Banner cast

Regia Antonio Margheriti
Soggetto Mario Bava, Giovanni Simonelli
Sceneggiatura Franco Bottari, Antonio Margheriti
Fotografia Fausto Zuccoli
Montaggio Otello Colangeli
Musiche Carlo Savina
Scenografia Antonio Visone

Nude si muore locandina 6

Nude si muore locandina 5

Nude si muore locandina 4

Nude si muore locandina 3

Nude si muore locandina 2

Nude si muore locandina 1

Nude si muore locandina 7

Nude si muore foto 2

Nude si muore foto 1

3 Risposte

  1. Bellissimo questo film,ho da poco acquistato il dvd,dopo averlo visto su di una tv privata qualche mese fa.Qui c’è qualcosa di hitchcockiano ma anche di thriller americano anni 90 ante litteram;ad esempio il corpo ritrovato nel parco mi sa tanto di Green Peacks 20 anni e rotti prima,dunque a me riporta alla mia infanzia quando,nelle pubblicità su Canale 5 della trasmissione di quel telefilm,gridavo per la paura,salvo poi,col tempo,divenire un cultore dei thriller,ma non degli horror,a meno di avere senso logico,non far vedere mostri a casaccio.Tu dici che è datato,ma io trovo elementi che poi,verranno ripresi dagli americani ma anche da Argento prima maniera.Allora io ci trovo dell’antisegnano in tante cose;certo,il cadavere nella valigia è roba che nel 68 già era un classico,ma il collegio femminile,ma anzitutto il cadavere nel parco,sono cose che verranno dopo.Effettivamente non conosco nessun attore,a parte una giovanissima e bellissima Silvia Dionisio che è la mia attrice preferita degli anni 70,ma,lei a parte,mai sentiti quei nomi.Forse sono troppo giovane,ma non posso sapere tutto di quegli anni,anche sulla base delle mia età.Malisa Longo,l’ho sentita nominare ma non mi viene in mente chi sia con esattezza,Lorenza Guerrieri,invece mai sentita.Se puoi darmi un assist te ne sarei grato.
    L’ispettore ha un viso già visto,ma non saprei…

  2. Ludmila Lvova era una brava attrice ma non ha fatto molto nel cinema; Lorenza Guerrieri era assolutamente strepitosa come donna, ma anche lei non ha avuto fortuna. Malisa Longo invece è stata una delle più brave attrici comprimarie del cinema italiano. Pigozzi ha fatto decine di film da comprimario. Ciao

  3. Ecco perchè mi sfuggivano.Comunque grazie per le info!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: