Fotografando Patrizia


Fotografando Patrizia locandina

Emilio è un giovane strano ed asociale, affetto da problemi fisici, che vive in una splendida casa sul Canal Grande a Venezia; alla morte della sua governante, vede arrivare in casa sua sorella Patrizia, una donna molto bella proprietaria di una casa di moda.
La donna ha intenzione di prendersi cura di quello strano fratello, e ben presto si rende conto della situazione.
Emilio passa tutto il suo tempo rintanato in casa, con il televisore acceso a guardare spesso film a luci rosse, a leggere riviste dello stesso genere senza comunicare con nessuno, senza fare cioè nulla di quello che dovrebbe fare un ragazzo della sua età.

Fotografando Patrizia 16

Monica Guerritore

Fotografando Patrizia 1

La convivenza tra i due diventa da subito problematica; la donna cerca di tirar fuori Emilio dal suo guscio, che reagisce in malo modo.
Però ben presto c’è un argomento che sembra unire i due fratelli; Patrizia, resasi conto del debole che ha il fratello per la sfera sessuale, inizia uno strano gioco in cui racconta al fratello tutta la sua vita sessuale, senza risparmiare nessun dettaglio.

Fotografando Patrizia 2

Il ragazzo, ovviamente eccitato, accetta il gioco che diventa via via sempre più morboso.
Il giovane inizia ad uscire con la sorella, ma nonostante i tentativi della donna di farlo avvicinare all’universo femminile, cooptando una sua mannequin per tentare di sedurlo, Patrizia è costretta a recedere.

Fotografando Patrizia 3

Il gioco però rischia di farsi troppo pericoloso, così la donna alla fine decide di sposare un’antica fiamma.
Ma la sera delle nozze Patrizia, inspiegabilmente, consuma l’incesto con il fratello, promettendogli che in futuro la cosa accadrà ancora.
In una splendida Venezia, ben fotografata, Salvatore Samperi ambienta questo suo Fotografando Patrizia, un film assolutamente inutile, privo di nerbo, assolutamente freddo e poco coinvolgente.
La storia ha si per se già diverse lacune, amplificate sopratutto nella parte finale, quando cioè assistiamo all’atto finale dell’incesto tante volte sfiorato e mai consumato tra i due fratelli.

Fotografando Patrizia 4

Fotografando Patrizia 6

E il tutto avviene nel momento meno atteso, quasi un colpo di scena che però appare teatralmente fuori contesto.
Ad appesantire il tutto, la recitazione approssimativa (ed è ancora un aggettivo qualificante rispetto alla resa) di Lorenzo Lena, privo di espressioni che non siano quella lubrica quando ascolta sua sorella raccontare le proprie vicissitudini erotiche o quella monocorde che ha per tutto il resto del film. La Guerritore, ottima attrice di teatro, mostra i gravi limiti evidenziati in altre pellicole da lei girate ad ambientazione squisitamente erotica; bella, sensuale, con un corpo perfetto, rende però i suoi personaggi alteri e distaccati, mai coinvolgenti.

Fotografando Patrizia 7

Così il film si barcamena tra qualche scena erotica, una Venezia ripresa perfettamente, una volta tanto senza nebbia e en plein air e poco altro.
La noia serpeggia dopo 15 minuti e non abbandona più lo spettatore, rassegnato all’andazzo della pellicola fino alla sua stravagante conclusione.
Samperi, regista furbetto e sopravvalutato, utilizza il suo mestiere ma non ottiene nessun risultato apprezzabile; incredibile la decisione di far lavorare attori di scarso livello come Lena in un ruolo principale, oppure quella di utilizzare un altro bamboccione bello e senz’anima come Saverio Vallone nel ruolo del futuro marito della Guerritore.

Fotografando Patrizia 8

Ancora peggio fa il regista con i dialoghi, spesso farraginosi quando non ridicoli.
Risultato finale?
Una pellicola da dimenticare in fretta, presuntuosa, spocchiosa, priva di anima e di contenuto.
Un disastro annunciato e mantenuto con pervicacia degna di miglior causa.

Fotografando Patrizia 9

Fotografando Patrizia, nn film di Salvatore Samperi. Con Monica Guerritore, Lorenzo Lena, Gianfranco Manfredi, Tinì Cansino, Saverio Vallone, Gilla Novak
Commedia, durata 91 min. – Italia 1984

Fotografando Patrizia banner gallery

Fotografando Patrizia 10

Fotografando Patrizia 11

Fotografando Patrizia 12

Fotografando Patrizia 14

Fotografando Patrizia 15

Fotografando Patrizia banner protagonisti

Monica Guerritore: Patrizia
Lorenzo Lena: Emilio
Gianfranco Manfredi: spasimante di Patrizia
Gilla Novak: Modella amica di Patrizia

Fotografando Patrizia banner cast

Regia Salvatore Samperi
Soggetto Salvatore Samperi, Riccardo Ghino, Massimo Di Luzio, Saverio Vallone
Sceneggiatura Edith Bruck, Salvatore Samperi, Riccardo Ghione
Fotografia Dante Spinotti
Montaggio Sergio Montanari
Musiche Fred Bongusto

Fotografando Patrizia foto 4

Fotografando Patrizia foto 3

Fotografando Patrizia foto 1

Fotografando Patrizia foto 2

Fotografando Patrizia locandina 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: