Morte sospetta di una minorenne



Claudio Germi è un commissario di polizia che lavora sotto copertura; gira con una scassatissima Dyane 6, e per rendere credibile la sua copertura non esita a rapinare, con il giovane Giannino, prostitute.

Morte sospetta di una minorenne 10

In realtà il commissario sta indagando sul sequestro di un bambino, quando si imbatte, per una coincidenza non fortuita, nell’omicidio di Marisa, una minorenne che si scoprirà essere la nipote del ricchissimo e potente Gaudenzio Pesce. Durante le indagini, Germi si imbatte nell’agenzia Smcd, all’apparenza una normale agenzia che procura baby sitter, in realtà una centrale operativa per il mercato del sesso di minorenni.

Morte sospetta di una minorenne 1

Lia Tanzi (Carmela) con Claudio Cassinelli (Claudio Germi)

Seguendo Floriana, una giovane prostituta a tempo perso, Claudio Germi si imbatte nel Menga, un balordo che sfrutta la ragazza e che è implicato nel sequestro del bambino. Durante una sparatoria, sia Floriana che il Menga rimangono uccisi, ma Claudio riesce a recuperare i due miliardi del riscatto. Avversato dai colleghi per i suoi metodi anticonvenzionali, Germi deve guardarsi anche dal procuratore Listri, poco propenso all’uso dei sistemi spicci del commissario.

Morte sospetta di una minorenne 4

Barbara Magnolfi è Floriana

Appoggiato, almeno agli inizi, dal questore, Claudio continua sulla sua strada, sicuro che dietro l’agenzia si nascondano sia i veri motivi della morte di Marisa, sia qualcosa di molto peggio del giro di squillo. Grazie a Carmela, un’altra prostituta, trova altre tracce, mentre un killer biondo, con gli occhiali a specchio, semina attorno a lui la morte, uccidendo dapprima la tenutaria della casa dove Marisa incontrava il suo amante, sia Carmela.

Morte sospetta di una minorenne 2

Morte sospetta di una minorenne 3

Ma l’input decisivo arriva da Gloria, amica intima e “collega” di Marisa; la ragazza svela i veri retroscena, coinvolgendo il ricco e insospettabile Gaudenzio Pesce. Ma Giannino e Gloria muoiono saltando in aria sulla vespa del ragazzo, e un Claudio Germi assetato di vendetta andrà fino alla fine della strada, per catturare il vero responsabile morale della vicenda.Diretto bene da Sergio Martino , Morte sospetta di una minorenne è un thriller tradizionale, di buona fattura; molto carina la scena dell’inseguimento della Dyane scalcinata di Germi da parte del collega Teti, che non sospetta chi ci sia alla guida dell’auto.

Morte sospetta di una minorenne 5

a destra Adolfo Caruso è Giannino

Buone le recitazioni di Cassinelli, di Mel Ferrer e di Massimo Girotti. Le bellezze di turno, ed è il caso di dirlo, sono Jenny Tamburi,Lia Tanzi, Barbara Magnotti,Patrizia Castaldi.

Il film è ora disponibile su Youtube,all’indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=5k35Cm3DTm4 in un’ottima versione.

Morte sospetta di una minorenne 6

Morte sospetta di una minorenne 7


Morte sospetta di una minorenne, un film di Sergio Martino. Con Mel Ferrer, Claudio Cassinelli, Lia Tanzi, Jenny Tamburi.Barbara Magnolfi, Massimo Girotti, Gino Pernice, Fiammetta Baralla, Pino Caruso, Gianfranco Barra, Carlotta Wittig
Poliziesco, durata 94 min. – Italia 1975.

Morte sospetta di una minorenne banner gallery

Morte sospetta di una minorenne 1

Morte sospetta di una minorenne 2

Morte sospetta di una minorenne 3

Morte sospetta di una minorenne 4

Morte sospetta di una minorenne 5

Morte sospetta di una minorenne 8

Morte sospetta di una minorenne 9

Morte sospetta di una minorenne banner personaggi

Claudio Cassinelli: Paolo Germi
Mel Ferrer: questore
Lia Tanzi: Carmela
Gianfranco Barra: Teti
Patrizia Castaldi: Marisa
Adolfo Caruso: Giannino
Jenny Tamburi: Gloria
Massimo Girotti: Gaudenzio Pesce
Carlo Alighiero: capo ufficio S.M.C.D.
Franco Alpestre: il Menga, Raimodo Menghini
Fiammetta Baralla: albergatrice
Barbara Magnolfi: Floriana
Aldo Massasso: procuratore Listri
Roberto Posse: killer con occhiali da sole
Carlotta Witting: direttrice di S.M.C.D.
Franca Scagnetti: madre di Giannino
Anita Laurenzi: madre di Gloria
Franco Diogene: avvocato di Pesce
Alessandra Vazzoler: prostituta
Dino Emanuelli: giornalista
Maurizio Mattioli: protettore delle prostitute

Morte sospetta di una minorenne banner cast

Regia Sergio Martino
Soggetto Ernesto Gastaldi
Sceneggiatura Ernesto Gastaldi, Sergio Martino
Produttore Luciano Martino
Casa di produzione Dania Film
Distribuzione (Italia) Titanus
Fotografia Giancarlo Ferrando
Montaggio Raimondo Crociani
Musiche Luciano Michelini
Scenografia Paolo Innocenzi e Elio Micheli
Costumi Elio Micheli

Trucco Mario Van Riel

Morte sospetta di una minorenne locandina 2

Morte sospetta di una minorenne locandina 1

Morte sospetta di una minorenne foto 2

Morte sospetta di una minorenne foto 1

 


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: